Villanova di Ostuni , si festeggia il 3° anniversario del progetto “Mare senza barriere “

Domenica 16 settembre , nel Porticciolo di Villanova di Ostuni , si festeggia il 3° anniversario del progetto “Mare senza barriere “.

Anche quest’anno Euphoria , la barca accessibile a tutti , consentirà , a disabili temporanei e permanenti , di godere di una bella escursione in mare .
Sarà una occasione di inclusione oltre a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’abbattimento delle barriere , fisiche e mentali che circondano il mondo della disabilità.
Marco Carani ,promotore della bella iniziativa , evidenzia che ” sarà un momento emozionale per tutti . Sarà l’inclusione che naviga sulle onde del mare , a bordo di Euphoria . Sarà un pomeriggio di festa , offriremo sorrisi e e attimi sereni , tra animazione , musica e giochi “.
Nello specifico , il programma della festa prevede la Benedizione e la preghiera del Marinaio da parte della Capitaneria di Porto e di Don Giovanni Apollinare.
Seguirà un momento musicale a cura di Antonella Cavallo.
Dopo una breve introduzione e presentazione dell’iniziativa , Marco Carani darà il benvenuto al nuovo testimonial del progetto , Dott . Giuseppe Tulipani , Garante dei Diritti delle Persone con Disabilità della Regione Puglia.
Il Professor Antonio Giampietro dedicherà un momento al mare con un ricordo di Paolo Pinto , fondatore dell’Associazione Albatros .
Infine , verranno presentate le due laureande Francesca Carparelli e Martina Cardone che stanno sviluppando le tesi di laurea sul progetto “Mare senza barriere “.
Condizioni meteo permettendo , ci sarà l’imbarco e la partenza per una coinvolgente escursione alla scoperta del litorale ostunese . Nel porticciolo di Villanova si continuerà a far festa con l’animazione degli Oppopo , bravissimi artisti di strada .

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno.

Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di Acchiappalanotizia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *