Neoimmessi in ruolo: stipendio esigibile il 26 o 27 settembre

 Contrariamente da come è stato   indicato dal Ministero, il 21 settembre non hanno ricevuto lo stipendio.

Da fonte ministeriale: Il pagamento   avverrà comunque nei prossimi giorni

I neoimmessi in ruolo, indipendentemente dalla procedura di reclutamento (GaE, concorso 2016, concorso 2018) dovranno attendere ancora qualche giorno per ricevere il pagamento della mensilità di settembre.

Dal mese di ottobre invece i pagamenti saranno regolari.

La ottobre preoccupazione era che lo stipendio slittasse ai primi di ottobre.

Invece, come abbiamo saputo  da alcuni docenti, si può già visualizzare il pagamento con esigibilità il 26 o 27 settembre.

Consigliamo a tutti di controllare dalla propria pagina riservata di NoiPA.

Confermiamo che la stessa data riguarda anche i docenti con supplenza al 30 giugno o 31 agosto, gli insegnanti di religione e i supplenti con incarico temporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *