Legge 104: Tutti i bonus fiscali 2018

Ci sono delle novità sulle agevolazioni previste per i disabili e le loro famiglie oltre alle detrazioni della legge 104/1922.

Che cos’è la Legge 104?

La Legge 104/1992 prevede agevolazioni fiscali per chi ha un handicap grave e verificato come minorazioni dal punto di vista fisico, psichico o sensoriali, progressive o già stabilizzate, ossia che siano in difficoltà con l’integrazione e l’apprendimento. Nel 2018 ci esisteranno più benefici economici non solo per i soggetti a cui è stata riconosciuta la Legge 104 ma anche per le famiglie, per questo adesso faremo il punto della situazione sulle detrazioni fiscali e su come acquisirle. Rammentiamo che lo stato di disabilità deve essere riconosciuto e il soggetto per ottenere i benefici fiscali deve presentare il certificato medico, l’istanza di accertamento dei requisiti sanitari e obbligati ad una serie di visite mediche i cui esiti saranno valutati dalla commissione ASL in collaborazione con un medico INPS.

Detrazioni Legge 104 figli a carico e acquisto auto

Le novità del 2018. Per i figli a carico con grave handicap è stato previsto un aumento di 400 euro sulla detrazione Irpef, se è minore di 3 anni quindi sarà pari a 1.620,00 euro mentre per tutti gli altri di 1.350,00 euro. Se la famiglia ha tre o più figli la detrazione è di 200 euro (per ogni figlio a carico).

Detrazioni anche per l’acquisto di autovetture o autoveicoli specifici, autocaravan e motocarrozzette del 19% sull’importo del veicolo e comunque sino ad un massimo di 18.075,99 euro da corrispondere in un’unica soluzione o in 4 ruote, inoltre l’aliquota Iva applicata sarà del 4%, per il bollo auto c’è l’esenzione permanente e non si pagherà l’imposta del passaggio di proprietà. Intanto è al vaglio del Parlamento il Caregiver familiare per chi si prende cura di un parente disabile o di un ultraottantenne.

Deduzione totale dal reddito di spese mediche e sanitarie

Sono detraibili anche le spese di assistenza specifica come prestazioni degli OSS e degli educatori professionali, assistenza infermieristica riabilitativa e anche gli addetti all’assistenza di base e attività di animazione. Rientrano nelle agevolazioni fiscali previste dalla Legge 104 le spese per l’acquisto di mezzi d’ausilio per la deambulazione, poltrone per minorati, apparecchi correttivi e visite specialistiche. Tra i bonus fiscali segnaliamo anche la detrazione del 36% per interventi di ristrutturazione e abbattimento delle barriere architettoniche.

Questo sito è contro le fake news

2 pensieri riguardo “Legge 104: Tutti i bonus fiscali 2018

  • 19 novembre 2017 in 7:15
    Permalink

    Secondo me ci sono molte altre cose da valutare , intanto ogni qual volta si prende la 104 bisognerebbe portare un certificato , c’è gente che usufruisce della 104 per un fratello,un padre o una madre e poi quel giorno va a caccia o va al mare o in questo periodo ai mercatini di Natale …È chi sta al lavoro si fa un…..così. Qualcosa deve cambiare.

    Risposta
  • 19 novembre 2017 in 19:35
    Permalink

    ma chi vive con la sola pensione, e non. ha niente de dichiarare, sposato e con assegno di accompagnamento, senza altro reddito né proprietà, che agevolazioni spettano?.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *