La rampa è ostruita: disabile in carrozzina prende a bastonate l’auto e il guidatore

Vinovo –  L’auto è parcheggiata davanti allo scivolo per disabili e la carrozzella elettrica resta bloccata. Per questa ragione un uomo ha preso a bastonare un’auto parcheggiata in via Cottolengo, a Vinovo, e poi anche il suo proprietario.

Il tutto è accaduto  nel pomeriggio di martedì scorso e per calmare l’ira del disabile ci è voluta tutta la determinazione della moglie che ha impedito che le cose degenerassero più di quanto non fosse già successo.

L’uomo che può muoversi solo a bordo di uno scooter elettrico, infatti, è andato su tutte le furie quando ha visto l’auto parcheggiata malamente in mezzo al passaggio. Ha preso il bastone che porta sempre con sé e ha iniziato a colpire il cofano. Il proprietario della macchina, un ragazzo di Osasio, sempre nel Torinese, è uscito dal negozio dove si era fermato quando ha sentito i colpi delle bastonate.

Quando ha capito che la “vittima” dei colpi era la sua macchina lasciata in divieto di sosta si è precipitato in strada per fermare il disabile che per tutta risposta ha iniziato a inveire anche contro di lui colpendolo due volte su un braccio. Poi la moglie è riuscita a calmare gli animi. Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri.

2 pensieri riguardo “La rampa è ostruita: disabile in carrozzina prende a bastonate l’auto e il guidatore

  • 12 Settembre 2018 in 9:15
    Permalink

    nonostante tutte le ragioni non si deve passare dalla ragione al torto

    Risposta
    • 12 Settembre 2018 in 13:22
      Permalink

      Quando il tuo diritto alla mobilità sarà continuamente annullato da incivili voglio vedere se continuerai a pensarla così

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *