Bologna: Il ds denuncia ai carabinieri docente per Assenze prolungate per malattia

La dirigente scolastica di una scuola di Bologna ha voluto vederci chiaro sulle assenze per malattia di un dipendente e così l’ha mandata a visita collegiale.

I medici hanno ritenuto il dipendente idoneo al lavoro, ma le assenze sono continuate, così è scattata la denuncia ai carabinieri, e un’altra si prepara per un’altra dipendente.

“Non sono gli unici casi – dice la preside al Corriere di Bologna, come riporta l’ANSA – ho pensato che questa è la fotografia parziale di una sola scuola, se si moltiplicano vicende simili per tutte le scuole d’Italia, non riesco a immaginare quanti soldi pubblici vengono spesi male. Un quadro desolante”.

Alcuni contestano la preside, altri invece sono d’accordo; nel fascicolo aperto dopo l’esposto il dipendente sarebbe indagato per truffa ai danni dello stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *